Condrò, chiusi gli uffici comunali per sanificazione: positivo il sindaco Catanese. A Gualtieri Sicaminò sono 11 i contagiati

“Si comunica che, nella giornata di domani (oggi per chi legge), gli uffici comunali rimarranno chiusi per sanificazione”. Si leggeva ieri sera sulla pagina facebook del Comune di Condrò, dove positivo al Covid 19 è il primo cittadino. Responsabilmente il sindaco Giuseppe Catanese ha comunicato con tempestività la sua positività al covid, dal profilo social istituzionale. “Nella giornata di oggi ho registrato un sintomo tipico del Covid-19 (perdita dell’olfatto) e pertanto, in base alle procedure vigenti, ho subito provveduto a contattare le autorità sanitarie e sono stato sottoposto ad un tampone rapido per accertare la presenza o meno del Coronavirus. Mi è stato comunicato che il tampone ha dato esito positivo ed ora sono in attesa dell’esito del tampone molecolare.  Ovviamente mi sono posto in isolamento presso la mia abitazione, in attesa dell’esito del tampone molecolare, ma ritengo doveroso informare immediatamente tutte le persone che ho incontrato durante la mia attività. Sono risultato positivo ma per il momento non accuso problemi particolari sicuramente anche grazie al fatto di aver effettuato il vaccino mesi fa e spero di poter tornare quanto prima alle normali attività. Adesso è fondamentale applicare rigorosamente il protocollo di sicurezza e ribadisco l’importanza di vaccinarsi per non sviluppare i sintomi gravi della malattia. Invito tutti i nostri concittadini a prestare particolare attenzione e lancio un forte appello a VACCINARSI senza se e senza ma !!!!”

A Gualtieri Sicaminò il sindaco Santina Bitto ha comunicato che sono 11 i positivi, ma il numero dei soggetti contagiati cresce come in tutta la Sicilia. E il dato preoccupa in considerazione della ormai prossima apertura delle scuole, dove diventerà ancora più facile il contagio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.