Champions League, stasera la Juventus col Porto per il pass ai quarti di finale

Torna la Champions League, con il ritorno degli ottavi di finale. Subito in campo la Juventus, chiamata a una grande rimonta per conquistare il pass per i quarti di finale. I bianconeri hanno perso per 2-1 all’Estadio do Dragao contro il Porto e proveranno all’Allianz Stadium a ribaltare il risultato negativo maturato in Portogallo. Fischio d’inizio alle ore 21, la partita sarà visibile in diretta su Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

Andrea Pirlo recupera alcuni uomini importanti, soprattutto in difesa. Sicura la presenza dal primo minuto di Leonardo Bonucci, al suo fianco uno tra Chiellini e Demiral con il centrale italiano al momento favorito. Sugli esterni spazio a Cuadrado e Alex Sandro, a completare la linea a quattro davanti a Szczesny. A centrocampo è ancora vivo il ballottaggio tra McKennie e Ramsey con il primo avanti, sicuro titolare invece Arthur al fianco di Rabiot con Chiesa a sinsitra. In attacco ci sarà Morata al fianco di Ronaldo.

JUVENTUS (4-4-2) probabile formazione: Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Arthur, Rabiot, Chiesa; Morata, Ronaldo. All. Andra Pirlo

Conceicao si porta fino all’ultimo giorno il dubbio legato a Pepe, l’allenatore deciderà solo nelle ore precedenti alla partita se far giocare o meno il difensore. Altrimenti la linea a quattro davanti al portiere Marchesin sarà formata da Manafà, Mbemba, Diogo Leite e Zaido. A centrocampo spazio a Uribe e Otavio ai lati di Sergio Oliveira mentre in avanti ci sarà il tridente formato da Corone, Marega e Luis Diaz.

PORTO (4-3-3) probabile formazione: Marchesin; Manafà, Mbemba, Diogo Leite, Zaidu; Uribe, Sergio Oliveira, Otavio; Corona, Marega, Luis Diaz. All. Segio Conceicao

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.