Capo d’Orlando, stasera si inaugura allo spazio LOC la mostra “Magma”

Verrà inaugurata stasera, giovedì 8 luglio, allo spazio LOC della Pinacoteca Comunale la mostra “Magma” dell’artista Bartolomeo Ciampaglia, che da 30 anni vive e lavora nelle Isole Eolie. “Magma” racconta un passaggio artistico di Ciampaglia in quell’arcipelago interamente dominato dalla materia e dal fuoco dei suoi vulcani. Passioni, tensioni e disagi emergono senza il filtro della ragione in una maniera informale e istintiva che ben descrive la sua concezione personale e ribelle dell’arte. I suoi interventi diretti col colore sulla carta simulano i contrasti orogenetici delle atmosfere eoliane in un gesto spontaneo e con un segno espressivo talmente puro che è in grado di trascendere la realtà della materia e della figurazione rispettando quel rigore matematico che caratterizza l’astrattismo. I margini delle sue pennellate iniziano a deformarsi. Nei punti di collisione si tramutano in rocce che si frantumano e si ammucchiano in uno spazio sempre più piccolo. Qui, si inizia a formare una nuova catena montuosa. Qui è possibile immaginare la forza primordiale della lava che si immerge nella piana abissale tirrenica. Le abrasioni di materia pittorica, che sembrano sospese nel vuoto, diventano metafora di una ricerca esistenziale, volta a scoprire un paesaggio ancora autenticamente naturale. La mostra “Magma”, che verrà inaugurata domani alle 19, rimarrà aperta al pubblico, nel rispetto delle disposizioni anti-Covid fino al 20 Luglio con ingresso  gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.