Capo d’Orlando, sciopero nazione del comparto: domani stop alla raccolta differenziata

Gli operai addetti al servizio di raccolta rifiuti porta a porta nel territorio comunale di Capo d’Orlando aderiscono allo sciopero nazionale indetto dalle organizzazioni Sindacali FP-CGIL, FIT-CISL e UILTRASPORTI nel comparto di igiene ambientale per l’intera giornata di mercoledì 30 giugno. I Sindacati chiedono una correzione immediata dell’articolo 177 del codice degli appalti che mette a rischio migliaia di posti di lavoro nel comparto. I cittadini di Capo d’Orlando sono quindi invitati a non depositare il mastello contenente vetro e lattine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.