Capo d’Orlando, rimossa discarica abusiva in contrada Amola. La prossima settimana cambia il calendario della raccolta differenziata

Gli operai della Ecolandia, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti sul territorio comunale di Capo d’Orlando, hanno rimosso questa mattina una discarica abusiva nella zona di Amola, alla periferia ovest della città. Materiale ingombrante, laterizi, elettrodomestici in disuso e immondizia di ogni genere deturpavano l’ambiente in una zona di grande rilevanza paesaggistica.

L’assessore Fabio Colombo ha ringraziato “gli operai e l’Ecolandia per l’intervento che ha consentito di ripristinare il decoro in una zona  di eccezionale bellezza. Grazie anche al supporto dei Vigili Urbani riusciamo ad effettuare un controllo sul territorio mirato a individuare microdiscariche abusive e a  sensibilizzare la popolazione sull’importanza di effettuare in modo corretto la  raccolta differenziata”.

Intanto, la prossima settimana, in considerazione della concomitante Festa del Lavoro (sabato 1 maggio), sono state apportate variazioni al calendario della raccolta differenziata porta a porta. In particolare, il conferimento si svolgerà come segue:

Lunedì 26 aprile: Organico/umido, Martedì 27: Plastica, Mercoledì 28: Carta, Giovedì 29: Organico/umido, Venerdì 30: Secco/Indifferenziato, Sabato 1 maggio la raccolta è sospesa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.