Caltanissetta, Rotaract promuove il “Festival di primavera”

Il territorio nisseno, come tutti i grandi centri cittadini, è interessato da problematiche sociali come la disoccupazione, il degrado urbano, la criminalità e la povertà. Il Rotaract Caltanissetta, proseguendo nella sua mission associativa, organizza eventi volti alla raccolta fondi da destinare alla realizzazione di programmi solidali per fare fronte, con le proprie forze, alle difficoltà, già elencate, della comunità: tra queste la necessità di aiutare i ragazzi provenienti da famiglie meno abbienti.

Lo sport, come attività di gruppo, è custode di valori come l’amicizia, la sana competizione, la lealtà, il rispetto delle regole e soprattuto dell’avversario, come l’altro, nella sua accezione collettiva, di comunità. In tal senso il RAC Caltanissetta, insieme al Rotary e l’Interact, con l’aiuto della cittadinanza tutta e il patrocinio del Comune, hanno dato vita al “Festival di primavera”, un incontro di beneficenza tra musica e sport, per la realizzazione del sogno dei giovani atleti nisseni di poter entrare a far parte della squadra della Nissa Rugby. L’organizzazione, nella magnifica location del Tennis Club Caltanissetta, si propone di dar vita ad un torneo di tennis accompagnato da dj set e a seguire aperipranzo e concerto di musica pop-internazionale in cui si susseguiranno ben quattro artisti, tra solisti e band: Giovanni Diana, dei Songbirds, i Lamida Duo con Lavinia Lavastro e Alberigo Ferlito, Debora di Pietra e infine i Camitrici Band. Il devoluto sarà destinato alla realizzazione di excellence sport fund, borse di studio per meriti sportivi che permetterà ai ragazzi provenienti da contesti familiari con possibilità economiche limitate di accedere ai programmi sportivi della Nissa Rugby a costo 0.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.