Belpasso, sequestrati 2400 articoli contraffatti

I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Catania, nel corso di specifici servizi orientati al contrasto degli illeciti in materia di contraffazione e sicurezza prodotti, hanno sottoposto a sequestro 2400 articoli illegali presso un esercizio commerciale di Belpasso.

In particolare, in occasione delle prossime festività natalizie le Fiamme Gialle sono impegnate a verificare che i prodotti posti in vendita rispondano alle caratteristiche di sicurezza previste dalle norme vigenti, a tutela dei consumatori e della pubblica incolumità.

Nel corso di questi controlli i Finanzieri della Compagnia di Paternò hanno individuato un negozio di Belpasso, gestito da un cittadino cinese, ove erano commercializzati prodotti natalizi, soprattutto luminarie, potenzialmente pericolosi perché non certificati. Per ingannare il consumatore i prodotti erano immessi in commercio anche con il marchio “CE” non conforme.

Inoltre, tra gli scaffali dell’esercizio commerciale erano posti in vendita altri articoli, quali cover per mascherine, palloni da calcio e zaini, riportanti i loghi contraffatti di note marche.

Per le rilevate violazioni sia alle norme sulla sicurezza prodotti, contenute nel Codice del Consumo, sia alla tutela dei marchi e del copyright, così come previsto e punito dal Codice Penale, le Fiamme Gialle hanno quindi proceduto al sequestro dei 2400 articoli illegali ed alla segnalazione agli organi competenti del gestore del negozio.

Tale operazione si colloca nel più ampio quadro delle attività condotte dalla Guardia di Finanza a tutela dei consumatori e finalizzate alla repressione delle pratiche commerciali scorrette, in un contesto economico già fortemente penalizzato dall’attuale emergenza epidemiologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.