Barcellona si prepara ad accogliere il Giro d’Italia di ciclismo. Dalla città del Longano partirà la 2° tappa del “Giro d’Italia E”

Si è tenuto ieri mattina a Palazzo Longano un incontro tra l’Amministrazione Comunale, rappresentata dal sindaco, avv. Giuseppe Calabrò e dal vicesindaco, dott. Santi Calderone, e il Direttore di Produzione del Giro D’Italia, Marco Nardoni, insieme con Franco Sensi, referente del “ Giro E”. “Nel corso dell’incontro si sono definite le linee guida che condurranno, nei giorni 10 e 11 maggio prossimi – si legge nel post del sindaco Pinuccio Calabrò – alla celebrazione di una giornata di grande ciclismo e promozione turistica: la nostra Città ospiterà, infatti, per la prima volta, la partenza della 2° tappa del “Giro d’Italia E” edizione 2022, la corsa in bici a pedalata assistita parallela alla supercorsa in rosa con atleti dello sport nazionale e personaggi dello spettacolo. In occasione della manifestazione sarà allestito l’innovativo “Villaggio della sostenibilità”, per promuovere la mobilità sostenibile e i temi legati alla sostenibilità ambientale, con strutture ed arredi in materiale riciclabile a limitato impatto ambientale. Presenti all’incontro per la definizione dei dettagli tecnici e logistici l’Ingegere Nunzio Santoro e il Comandante della Polizia Municipale, Rosario Maimone. L’Amministrazione Comunale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.