Barcellona, negativi al secondo tampone i 6 infermieri del Covid hospital

Sospiro di sollievo per tutti gli operatori sanitari ma anche per i familiari e quanti avevano avuto contatti con loro. E’ risultato negativo il secondo tampone effettuato sui 6 infermieri del covid hospital di Barcellona Pozzo di Gotto. E’ chiaro che il rischio per essere contagiati dal nemico “Covid 19” è grosso per chi opera in prima linea proprio in questi giorni. E proprio quel reparto di Pneumologia che diventa essenziale per prestare i soccorsi agli affetti da Coronavirus. Gli operatori erano stati posti subito in quarantena insieme ai lori familiari e a quanti hanno avuto un contatto certo con gli stessi, e prima di dichiararne la positività si è atteso l’esito del secondo tampone effettuato in tempi brevissimi. E’ evidente che per gli operatori sanitari, in pericolo arriva soprattutto nelle operazioni di svestizione ed è particolarmente a rischio nonostante le precauzioni e la formazione avuta. Purtorppo basta poco per essere aggrediti dal virus, come accaduto a tanti operatori e medici in tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.