“Alemanna. Storie di cultura” celebra la Festa Europea della Musica

La Chiesa Santa Maria Alemanna si prepara a vivere una grande “Festa Europea della Musica”. Lunedì 21 giugno, dalle ore 18, giovani talenti messinesi si alterneranno sul palco di Santa Maria Alemanna, che per una sera si trasformerà in un tempio della musica. E’ il nuovo evento della rassegna “Alemanna. Storie di cultura” promosso dal centro sperimentale Progetto Suono. Dopo arte e teatro, la musica sarà grande protagonista. Grazie al coinvolgimento di diverse istituzioni cittadine, sia pubbliche che private, Progetto Suono ha messo insieme tante anime e tanti modi di vivere la musica per regalare una serata all’insegna del talento, della passione, della condivisione. L’evento, infatti, sarà in presenza, dopo tanti mesi di restrizioni a causa del Covid. Finalmente si torna a vivere anche la musica dal vivo e Progetto Suono non poteva non essere presente all’appuntamento con la “Festa Europea della Musica” che ogni anno viene festosamente celebrata in ogni parte d’Europa con musicisti, siano essi professionisti o amatori, di tutte le età. Progetto Suono, inoltre, continua nella sua missione di valorizzazione di un vero tesoro storico, artistico e architettonico della città di Messina attraverso “Alemanna Storie di Cultura”, progetto finalizzato alla valorizzazione dei Beni pubblici, cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Saranno con noi:

– Conservatorio Statale di Musica Arcangelo Corelli – Messina

– Liceo Musicale Emilio Ainis – Messina 

– Istituto Comprensivo Evemero da Messina

– Classe di Clarinetto (Docente M° Cosimo Bertino)

– Accademia Musicale S. Cecilia – Villafranca T.na (ME)

– Centro Sperimentale di Didattica e Divulgazione Musicale “PROGETTO SUONO” – Messina

La musica non è una cosa che capita: è una cosa che facciamo ed ciò che ne facciamo. La gente pensa per mezzo della musica, decide chi essere con la musica, si esprime con la musica…”.

L’ingresso sarà gratuito, ma nel rispetto delle normative anti Covid le presenze saranno ridotte. 

Per questo è possibile prenotare il proprio posto direttamente presso Progetto Suono, ai numeri 3465014508 e 090.344137. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.